[separatore]

F&S HOLDING STRUTTURA

 

Farmaceutici CABER S.r.l. è una società controllata dalla capo-gruppo F&S Holding S.r.l., società interamente a capitale italiano. Il Gruppo, al quale afferiscono quattro società, opera in ambito farmaceutico coprendo i diversi settori: dallo sviluppo alla produzione, alla distribuzione, all’informazione scientifica alla classe medica.

Storia

 

La Farmaceutici CABER nasce a Ravenna nel 1945 e negli anni successivi ha ubicato le proprie sedi principali prima a Pisa, poi a Comacchio, ed infine a Pomezia (nella provincia di Roma) dove attualmente risiede.

Negli anni l’azienda, che ha la tradizione più lunga all’interno del gruppo, ha consolidato la sua presenza nel panorama farmaceutico nazionale arrivando ad impiegare circa 130 persone, tra dipendenti e collaboratori esterni. In sede si preparano le strategie di marketing, si costruiscono e poi si controllano i piani commerciali di vendita, si provvede alla gestione e alla formazione continua dei propri collaboratori che, operando su tutto il territorio nazionale, svolgono l’attività di Informazione Scientifica alla classe medica.

MISSIONE e VALORI

 

La Missione di Farmaceutici CABER è quella di far fronte alla sempre maggiore domanda di salute e di benessere che proviene dalla Società.

Perseguiamo questo obiettivo con motivazione, entusiasmo e forte senso di responsabilità, verso la comprensione delle reali esigenze dei nostri partner siano essi pazienti, professionisti, distributori o rappresentanti istituzionali.

Il servizio alla comunità scientifica in generale e il contributo alla formazione della Classe Medica in particolare, attraverso l’informazione scientifica, rappresentano i valori fondamentali attraverso i quali Farmaceutici CABER intende, con un comportamento ispirato a principi etici, mantenere e migliorare la propria immagine di Azienda sempre vicina al Medico, al farmacista e a tutti gli operatori sanitari.

In un contesto così complesso e in continua evoluzione come quello farmaceutico, migliorare la propria immagine significa garantire una maggiore credibilità e affidabilità.

Farmaceutici CABER, conscia dell’alto profilo di responsabilità sociale e morale che le si richiede, nel perseguire questo obiettivo si ispira ad alcuni principi considerati imprescindibili che sono:

 

• Credibilità delle informazioni, sempre documentate

• Massima collaborazione con gli operatori sanitari

• Rapporti con gli operatori sanitari sempre ispirati a principi di Eticità e trasparenza


 

L’Organo Amministrativo della Società ha adottato il Codice di Comportamento della F&S Holding S.r.l.

 

Il Codice di Comportamento costituisce anche uno strumento di governance ed è parte integrante del “Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo” aziendale per la tutela dalle fattispecie di illecito così come previste nel D.lgs. n. 231/2001 relativamente a quanto riguarda la responsabilità amministrativa della Società.

ETICITÀ e TRASPARENZA

 

Farmaceutici CABER nella consapevolezza di concorrere alla formazione di una Sanità sempre più moderna, a tutto vantaggio della salute dei Cittadini, ispira i propri comportamenti a principi di eticità e trasparenza.

Farmaceutici CABER ritiene necessario instaurare un rapporto etico, leale e trasparente con i propri interlocutori: siano essi Operatori sanitari, Istituzioni, Cittadini, Collaboratori, Partner commerciali. In quest’ottica, la Società opera nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti, dell’etica professionale, dei regolamenti interni. Anche se non associata a Farmindustria, Farmaceutici CABER opera nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti, dell’etica professionale, dei regolamenti interni, del Codice Deontologico di questa associazione Sulla base dei principi etici che guidano il suo agire e per soddisfare le sempre più pressanti e continue aspettative di legalità e trasparenza manifestate sia dai Cittadini che dalle Istituzioni, Farmaceutici CABER ha aderito con convinzione al Codice EFPIA (Federazione Europea delle Associazioni e delle Industrie Farmaceutiche) i cui contenuti sono stati recepiti dal Codice Deontologico di Farmindustria.
Il corretto e positivo rapporto instauratosi tra Industria farmaceutica e gli Operatori sanitari (HCP: Healthcare Professionals) e/o le Organizzazioni sanitarie (HCO: Heathcare Organisations) ha da sempre portato a ricercare e sviluppare terapie innovative, utili per la salvaguardia di uno dei diritti fondamentali dei Cittadini e costituzionalmente garantito, ovvero il diritto alla salute.
Infatti, giova evidenziare che i Trasferimenti di Valore tra Industria farmaceutica e Comunità medica,

a cui fa riferimento il Codice EFPIA, non possono e non debbono essere considerati esclusivamente come trasferimenti di carattere economico; essi consentono anche il reciproco trasferimento di un valore molto più importante che è quello della conoscenza scientifica, a tutto vantaggio dei Cittadini/Pazienti.
La collaborazione tra Industria farmaceutica, Operatori sanitari ed Organizzazioni sanitarie, già ben regolamentata dalle normative vigenti, diventa ancora più trasparente attraverso l’applicazione di quanto disposto dal Codice EFPIA.
L’ulteriore trasparenza di relazione, consoliderà le basi sulle quali si svilupperanno le future collaborazioni e condurrà ad ulteriori benefici per i Cittadini/Pazienti i quali, avendo la possibilità di conoscere i contenuti di tale relazione, potranno sottoporsi, con maggiore fiducia e consapevolezza, alle terapie che verranno loro proposte.
I Trasferimenti di Valore per cui è richiesta la pubblicazione dei dati riguardano partecipazione ad Eventi (Convegni, Congressi, Visite agli stabilimenti aziendali, ecc.), consulenze e prestazioni professionali, donazioni e contributi, ricerca e sviluppo (studi clinici, non clinici e osservazionali prospettici).

Per l’anno 2015, consultare l’apposita TABELLA

Per l’anno 2016, consultare l’apposita TABELLA

Per l'anno 2017, consultare l'apposita TABELLA

Per l'anno 2018, consultare l'apposita TABELLA